• Quando

    2016

  • Dove

    Torino (TO)

  • Cosa

    Progettazione, Ristrutturazione, Interior Design, Arredamento

Loft ricavato in un ex magazzino trasformato in abitazione e studio a spazio aperto con un solo locale, privo di pareti divisorie. Questa ristrutturazione ci vede protagonisti di un’operazione sartoriale, dove i minimi dettagli e anche i pochi centimetri diventano importanti.
Il restyling di questo ambiente organizzato su 3 livelli ci ha permesso di confrontarci con le necessità dei clienti ed con alcuni limiti dettati dalla struttura stessa.
Obiettivo principale era quello di illuminare e far respirare i singoli ambienti cercando di non stravolgerne l’assetto.

I materiali, i colori e le luci sono stati la tela su cui tessere la ristrutturazione: il legno ad olio naturale (Trapa) sbiancato a plance di dimensioni differenti ha aiutato ad allargare gli spazi ed a renderli più armoniosi, parte della scala esistente e strutturale è stata rivestita con lo stesso legno utilizzato in tutta la casa per dare maggiore continuità al progetto.

Il contrasto, seppur minimo e d’impatto delicato, tra il bianco ed il beige, ha aiutato a sviluppare un gioco di volumi che si incastrano l’uno nell’altro senza appesantire, rendendo l’ambiente raffinato e ricercato anche nel dettaglio.
I colori delle pareti si staccano volontariamente dagli arredi e dai bagni scuri per dettarne funzioni differenti ed aumentare la volumetria dell’intera abitazione.

Tante luci, ben suddivise, permettono di creare scenari e di soddisfare necessità diverse in base all’ora ed al contesto in cui ci si trova. Anche in questo caso forma e colore trova la sua continuità alternando luci dai corpi bianchi e neri, e talvolta a scomparsa.

Ma la vera protagonista nel complesso del progetto è la scala che dal piano inferiore accompagna all’ambiente della cucina situato al secondo livello. Così come una linea di graffite lascia il suo segno su un foglio bianco, la scala con struttura metallica e di colore scuro disegna sulla parete bianca la sua forma leggera e sinuosa. Decorata sul posto e retro illuminata nella parte inferiore per mostrarne al meglio la sua eleganza, spicca come una vera opera d’arte.

Ecco che, come un lavoro di alta sartoria, è stato cucito ogni elemento di questa ristrutturazione senza tralasciare alcun dettaglio.

Progetto di ristrutturazione

Progetto di ristrutturazione

Daniela Torre

Altri lavori di Daniela