• Quando

    2008

  • Dove

    Torino

  • Cosa

    Progettazione, ristrutturazone, Interior Design e arredamento.

Un intervento dove la creatività e l’immaginazione hanno guidato l’impressionante metamorfosi di un anonimo magazzino in uno splendido e colorato ambiente Open Space. Una ristrutturazione molto impegnativa, con interventi strutturali importanti, fra i quali la realizzazione del soppalco con putrelle in metallo e pavimentazione in legno da cantiere.

Cucina semi-professionale Arredo3 in acciao piano cottura e piastra tepan (Elettrodomestici “Miele” e “Smeg” per il frigorifero Union Jack).

Nella zona notte, letto circolare sospeso Lago modello “fluttua” e una coloratissima cabina armadio realizzata su misura in carton gesso.

Parquet industriale wengé e resina per le pavimentazioni e i rivestimenti dei bagni, nei quali dominano i coloratissimi lavabi in materiale plastico.

Interessante la soluzione della scala in ferro spazzolato (realizzata su disegno) che offre il doppio accesso alla camera da letto e allo studio, caratterizzato dai conteniitori a cubo Lago, dal Divano componibile Desirée e dalla scrivania in cristallo e lamiera disegnata su misura dall’Arch. Stefano Cerruti. L’ambiente cucina è stato ricavato scavando il pavimento per ottenere la quota necessaria per rendere a norma il soppalco.

Laura Bassignana

Laura Bassignana

Interior Designer

Altri lavori di Laura